Umbria Training Center offre servizi di consulenza e assistenza per i soggetti interessati alla partecipazione ai bandi del PSR della Regione Umbria e del GAL  Valle Umbra e Sibillini. I servizi offerti si articolano in:

·     individuazione della misura più idonea alle esigenze del proponente,

·     definizione del piano economico-finanziario e del piano di comunicazione del progetto,

·     assistenza nella preparazione della documentazione da presentare,

·     assistenza nella gestione e rendicontazione finanziaria,

·     accompagnamento durante tutte le fasi dell’iter amministrativo.

PSR

Il Programma di Sviluppo Rurale (PSR) è lo strumento, finanziato con fondi dell'Unione Europea (FEASR), dello Stato Italiano e della Regione Umbria, che definisce le principali strategie, gli obiettivi e gli interventi per i settori agricolo, agroalimentare e forestale, finalizzati a sostenere lo sviluppo delle aree rurali dell'Umbria già a partire dal 2014 fino al 2020.

Il nuovo PSR sarà operativo all'inizio del 2015 e comunque dopo la Decisione della Commissione Europea. Il Programma mette a disposizione 876 milioni di euro (90 milioni di euro in più rispetto alla passata programmazione) per sostenere principalmente aziende agricole, agricoltori e foreste dell'Umbria. Il PSR 2014-2020 sostiene anche iniziative proposte da enti pubblici e P.M.I., gli organismi di formazione e consulenza ed i partenariati pubblico-privati per lo sviluppo locale di tipo partecipativo (CLLD).

Il PSR si articola in 19 misure (a loro volta articolate in ulteriori sotto-misure) sulle quali verranno emanati bandi pubblici per la concessione di contributi. Attualmente, le misure individuate sono:

M 1      Trasferimento della conoscenza e di informazione

M 2      Servizi di consulenza, di sostituzione e di assistenza alla gestione delle aziende agricole

M 3      Regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari

M 4      Investimenti in immobilizzazioni materiali

M 5      Ripristino del potenziale produttivo agricolo danneggiato da calamità naturali e da eventi catastrofici e l'introduzione di adeguate misure di prevenzione

M 6      Sviluppo di azienda agricola e delle imprese

M 7      Servizi di base e rinnovamento dei villaggi nelle zone rurali

M 8      Investimenti nello sviluppo delle aree forestali e nel miglioramento della redditività delle foreste

M 10    Pagamenti agro-climatico-ambientali

M 11    Agricoltura biologica

M 12    Indennità Natura 2000 e indennità connesse alla direttiva quadro sulle acque

M 13    Indennità a favore delle zone soggette a vincoli naturali o ad altri vincoli specifici

M 14    Benessere degli animali

M 15    Servizi silvo-climatico-ambientali e salvaguardia della foresta

M 16    Cooperazione

M 19    Sostegno allo sviluppo locale LEADER – (SLTP – Sviluppo Locale di Tipo Partecipativo)

M 20   Assistenza tecnica negli Stati membri

Contatti
Telefono: +39 0743 613410
E-mail: info@umbriautc.org
Fax: +39 0743 613411